Chiede risarcimento all’ex capo in fallimento, ma aveva già ricevuto parte del dovuto dall’Inps: denunciata

Vantava un credito di oltre 25mila euro per cui aveva citato in giudizio l'ex datore di lavoro, un commerciante di Sestri Levante

Chiede risarcimento all’ex capo in fallimento, ma aveva già ricevuto parte del dovuto dall’Inps: denunciata
Cronaca Sestri - Val Petronio, 29 Settembre 2018 ore 16:31

Aveva citato in giudizio il proprio ex datore di lavoro, in seguito alla sua procedura di fallimento, vantando un credito di oltre 25 mila euro, per il quale chiedeva il pignoramento dei beni dell’insolvente. La donna, però – una quarantenne impiegata – aveva omesso di riferire tanto al Giudice quanto al Consulente Tecnico nominato d’ufficio come parte del credito vantato lo aveva già ottenuto attraverso il fondo di garanzia dell’INPS. Da qui per lei il deferimento in stato di libertà – a seguito della denuncia sporta proprio dall’ex datore di lavoro, commerciante 41enne di Sestri Levante – arrivato ieri da parte dei Carabinieri della stazione di Sestri Levante.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli