Menu
Cerca
A12

Chiusura immediata ai Tir del viadotto di Valle Ragone Sestri Levante e Lavagna

Timori comprensibili per un nuovo Morandi

Chiusura immediata ai Tir del viadotto di Valle Ragone Sestri Levante e Lavagna
Cronaca Sestri - Val Petronio, 11 Maggio 2021 ore 14:38

Chiusura del traffico autostradale ai mezzi pesanti del tratto Sestri Levante - Lavagna e viceversa a partire dalle 14 di oggi.

Timori comprensibili per un nuovo Morandi

A seguito di notizie informali e di conversazione telefonica i sindaci di Sestri Levante e Lavagna hanno appreso con preoccupazione della chiusura per i mezzi pesanti superiori alle 3,5 tonnellate del tratto autostradale Sestri Levante – Lavagna, in entrambe le direzioni, che dovrebbe scattare questo pomeriggio.

I Sindaci hanno immediatamente scritto ad Autostrade per l’Italia, Mit e Regione Liguria per conoscere le ragioni del divieto di circolazione per i mezzi pesanti e la durata dello stesso, chiedendo di minimizzarlo il più possibile, anche in considerazione del disagio che ne deriverà per la viabilità ordinaria.

“Come Comune di Sestri Levante abbiamo segnalato numerose volte ad Autostrade per l’Italia la necessità di controllo dell’area relativa al viadotto di Valle Ragone. Alla nostra ultima comunicazione, datata febbraio 2021, Autostrade rispondeva ribadendo l’effettuazione delle verifiche trimestrali di ordinanza. Mi chiedo come sia possibile che oggi, dopo le numerose segnalazioni, si renda necessaria questa misura così impattante, peraltro evidenziata solo a seguito dell’ispezione del MIT, dopo che non sono state prese in considerazione le nostre segnalazioni precedenti”, ha detto il primo cittadino di Sestri Levante  Valentina Ghio.

“Chiediamo ad Autostrade e agli altri enti competenti di fornire una risposta immediata alle nostre domande anche per essere in grado di gestire il riversarsi del traffico pesante sulla viabilità ordinaria”, hanno aggiunto ancora Ghio e il sindaco di Lavagna Gian Alberto Mangiante.