Cronaca
Le domande

Chiusura scuole, dalla Regione aiuto per le famiglie

Sarà possibile richiedere un contributo fino a 500 euro

Chiusura scuole, dalla Regione aiuto per le famiglie
Cronaca Valli ed entroterra, 23 Marzo 2020 ore 15:56

Sono molte le famiglie liguri che in questo periodo, in particolare fino all’11 marzo (data di entrata in vigore del decreto #iorestoacasa), hanno dovuto sostenere spese per far seguire i figli a casa, a causa dell’impossibilità di farlo direttamente per motivi di lavoro e non potendo contare sul supporto dei nonni. Per queste famiglie la Regione ha messo a disposizione un contributo una tantum fino a 500 euro, che da lunedì 16 marzo può essere richiesto sul sito internet di FILSE, l’ente finanziario regionale. Termine ultimo di presentazione delle domande il 16 aprile prossimo.
«Per ottenere il contributo – spiega il consigliere regionale Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia - occorre che entrambi i genitori, o il genitore unico nel caso di nuclei monogenitoriali, siano impegnati in attività lavorativa o in percorsi di politiche attive del lavoro. Il nucleo famigliare dev’essere in possesso di un ISEE non superiore a 50.000 euro e i figli, al momento della domanda, devono avere un’età inferiore ai 15 anni. Nel caso di genitori non coniugati e non conviventi, si farà riferimento al cosiddetto ISEE Minorenni. Per le famiglie con ISEE fino a 20.000 euro il contributo sarà pari a 500 euro, per quelle con ISEE da 20.000 a 50.000 euro la cifra erogata sarà di 300 euro. La somma sarà concessa a prescindere del numero di figli».
Chi fosse interessato può dunque presentare richiesta esclusivamente via internet, accedendo al sistema ‘Bandi on line’ dal sito www.filse.it, oppure dal sito filseonline.regione.liguria.it. La domanda va compilata in ogni sua parte e inoltrata, successivamente alla sua firma, esclusivamente utilizzando la procedura informatica di invio telematico. Qualora la richiesta non venga inviata seguendo questa procedura, non verrà considerata valida. La Regione mette in ogni caso a disposizione anche un servizio di assistenza informatica per le problematiche relative alla compilazione delle domande, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 17.30, utilizzando la seguente mail: tachella@filse.it. Ulteriori informazioni e le istruzioni dettagliate per la compilazione della domanda sono disponibili sul sito www.filse.it, nella sezione “Bandi on line”.