Menu
Cerca
Solidarietà

Cif Chiavari, attivo un servizio di ascolto gratuito

È possibile scrivere all’indirizzo email dedicato tiascoltiamo@kairosaps.org oppure chiamare al 391 4029168

Cif Chiavari, attivo un servizio di ascolto gratuito
Cronaca Chiavari - Lavagna, 20 Maggio 2020 ore 08:48

Il Cif Comunale di Chiavari collabora con l’Associazione di Promozione Sociale “Kairos – Tempo e valore alla persona”, Kairos offre un servizio di ascolto gratuito per chi avesse necessità.

Dal 12 maggio 2020: “Ti ascoltiamo”

Il Cif condivide e sostiene questo servizio offerto da Kairos che è disponibile per tutti, anche per i non soci e in modo gratuito, un canale di relazione di aiuto per chi vive momenti di difficoltà, combatte con una comunicazione familiare complicata, o sente semplicemente la necessità di essere ascoltato e non sa a chi rivolgersi.

È possibile scrivere all’indirizzo email dedicato tiascoltiamo@kairosaps.org oppure chiamare al 391 4029168.

Come funziona

Con il primo contatto, un professionista competente ti indirizzerà verso il servizio che più si addice alle tue necessità e ti verrà fissato un appuntamento. Potrai chiedere di essere chiamato al telefono, via Skype, oppure di collegarti in audio/video conferenza mediante un link che ti forniremo noi, per accedere al quale non occorre alcun software, è sufficiente una connessione Internet.

Kairos è iscritta al registro del terzo settore della Regione Liguria con delibera n.6771 dell’8.11.2019.

“Il Cif ti regala una spesa”

Il Cif Comunale di Chiavari informa che è ancora aperta la raccolta fondi per l’acquisto prodotti prima necessità per la primissima infanzia.

“Il primo evento messo in pratica durante questo drammatico periodo di Coronavirus il nostro pensiero è stato rivolto alle famiglie in serie difficoltà con bimbi così abbiamo dato il via al progetto ”Il Cif ti regala una spesa” che si è poi trattato di una raccolta fondi che sono poi stati utilizzati per un ‘acquisto di prodotti per la prima infanzia, omogeneizzati, biscotti, pannolini, ecc. La prima spesa e stata consegnata al Comune di Chiavari il 14 maggio”.

La raccolta fondi continua si potrà fare un’offerta bonificandola a: CIF IBAN IT 56S 030 3231 9500 1000 0000 582

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli