Cronaca
Rapallo

Circolo Pescatori Dilettanti, quote dimezzate e solidarietà

Le decisioni prese in questo periodo con l'emergenza coronavirus in corso

Circolo Pescatori Dilettanti, quote dimezzate e solidarietà
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 15 Aprile 2020 ore 18:28

Quote dimezzate per tutti i soci che pagano il posto barca e mille euro in beneficenza alla solidarietà alimentare aperta dal Comune di Rapallo. Viaggia su un doppio binario, ma legato ad un’unica filosofia, la decisione del Circolo Pescatori Dilettanti Rapallesi.

La decisione

«Per fortuna la gestione oculata che abbiamo sempre avuto ci permette oggi di venire incontro ai nostri soci e anche dare una mano a chi ne ha bisogno – spiega il presidente Riccardo Repetto che, tra l’altro, è commercialista -. Abbiamo dimezzato le quote annuali per il posto barca anche in virtù del fatto che andiamo incontro ad un anno particolare. Ad esempio per i vari settori sportivi avremo meno uscite perché purtroppo i campionati italiani di pesca sono già stati annullati e il rischio è concreto anche per pesca subacquea e canottaggio. A quel punto abbiamo pensato che sarebbe stato un bel gesto lasciare un po’ di soldi in tasca ai nostri soci».

La donazione di mille euro versata sul conto aperto dal Comune per la solidarietà alimentare, invece, deriva dai proventi della lotteria di Natale e dalle offerte raccolte per il presepe che ogni anno viene allestito all’inizio del pontile del circolo:«Per arrivare a mille euro abbiamo messo qualcosa anche dalle nostre casse sociali – precisa Repetto -. Al di là di questo, donare quello che raccogliamo a favore di enti o associazioni che operano in città ormai è una nostra tradizione. E proprio quest’anno non potevamo far mancare il nostro piccolo sostegno che abbiamo cercato di rendere anche un po’ più generoso del solito».

 

(foto archivio)