Cogorno, continuano i controlli sull’abbandono dei rifiuti

Si pensa di coinvolgere soprattutto le scuole per sensibilizzare al tema ambientale le nuove generazioni

Cogorno, continuano i controlli sull’abbandono dei rifiuti
Cronaca Valli ed entroterra, 16 Ottobre 2019 ore 12:16

Raccolta differenziata: continuano i controlli da parte delle forze dell’ordine per scongiurare comportamenti scorretti e abbandono dei rifiuti.

Controlli

“Proseguono gli accertamenti e la vigilanza – spiega l’assessore Sergio Segalerba –; guardando ai dati degli ultimi tre mesi posso evidenziare che la campagna di controllo è stata efficace anche, e soprattutto, grazie alle segnalazioni dei cittadini che da qualche mese hanno l’opportunità di mandare le foto appena colgono un comportamento scorretto”.

Si ricorda infatti che è attivo il numero di cellulare della Polizia Municipale, grazie al quale si possono inviare le immagini in maniera diretta e tempestiva: 329 319 8546.

“Sono state elevate diverse multe – prosegue l’assessore – e di questo ci dispiace, perché significa che non vengono rispettate le regole. Spesso a commettere l’infrazione sono ditte, molte di queste non residenti nel comune di Cogorno. Ad essere particolarmente colpita in tal senso è la zona collinare”.

E le conseguenze di un reato ambientale possono non ridursi alla semplice sanzione amministrativa (con multe fino a un massimo di 500 euro) bensì sfociare nel penale:

“Come è accaduto in alcuni casi recenti che hanno visto anche l’intervento della polizia forestale”, sottolinea Segalerba.

“Voglio ribadire che non sanzioniamo per fare cassa ma per salvaguardare il territorio e il sistema differenziata – conclude –: per questo è nelle nostre intenzioni continuare a incrementare il numero di telecamere mobili, oltre che organizzare nuove campagne informative”.

Come già fatto in passato si pensa di coinvolgere soprattutto le scuole per sensibilizzare al tema ambientale le nuove generazioni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli