Cogorno, in arrivo gli avvisi di pagamento Tari

Le tariffe 2019 sono state approvate dal consiglio comunale il 25 marzo 2019 e sono invariate, senza aumenti rispetto a quelle del 2018

Cogorno, in arrivo gli avvisi di pagamento Tari
Cronaca Valli ed entroterra, 20 Giugno 2019 ore 11:00

Questa settimana l’ufficio tributi del Comune di Cogorno invierà gli avvisi di pagamento della tassa rifiuti per l’anno 2019 (Tari) unitamente agli allegati modelli F24 da utilizzare per poter effettuare i pagamenti.

Tassa sui rifiuti

La tassa sui rifiuti potrà essere pagata in tre rate, la prima rata avrà scadenza 30 giugno 2019,  la seconda rata 30 settembre 2019, la terza e ultima rata il 31 dicembre 2019.
Per chi preferisce c’è la possibilità di pagare in unica soluzione il 30 giugno 2019 utilizzando lo specifico modello F24.

In considerazione del ritardo con cui quest’anno sono partite le bollette Tari 2019 l’amministrazione informa i cittadini che sarà possibile pagare la prima rata entro il 15 luglio 2019 senza incorrere in sanzione.
Il ritardo è stato causato dalla riorganizzazione dell’ufficio tributi avvenuta in questi ultimi mesi e dall’avvicendamento del segretario che sovraintende gli uffici interessati.

Le tariffe 2019 sono state approvate dal consiglio comunale il 25 marzo 2019 e sono invariate, senza aumenti rispetto a quelle del 2018.
Inizialmente le scadenze delle tre rate erano diverse, ma per le ragioni sopra citate si sono dovute spostare in avanti.

L’amministrazione auspica che per quanto riguarda il 2019 queste tariffe non debbano essere aumentate in corso d’anno alla luce delle importanti novità e dell’accelerazione imposta dalla città metropolitana che prevede che dal 1 novembre 2019 venga indetta una gara unica per il servizio di raccolta rifiuti insieme ad altri 13 comuni della Val Fontanabuona.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli