Menu
Cerca
Liguria

Concessioni demaniali, consiglio regionale vuole proroga al 2033

Approvato un ordine del giorno che impegna la giunta regionale ad attivarsi con il Governo

Concessioni demaniali, consiglio regionale vuole proroga al 2033
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 04 Febbraio 2021 ore 08:00

Il consiglio regionale ha approvato, all’unanimità, un ordine del giorno che impegna la giunta regionale ad attivarsi affinché il Governo difenda la legge 145 del 2018 che prevede l’estensione delle concessioni demaniali per i balneari fino al 2033.

Approvato un ordine del giorno che impegna la giunta regionale ad attivarsi con il Governo

Il documento, inoltre, chiede che la vicenda sia portata all’attenzione della Conferenza Stato-Regioni. «In Liguria finalmente anche Partito democratico e MoVimento 5 Stelle, gli stessi partiti che a Roma nulla hanno fatto per la proroga delle concessioni, hanno approvato l’ordine del giorno votato in aula – dicono i consiglieri regionali della Lega - confidiamo ora che la risposta che il Governo dovrà inviare all’Unione europea ribadisca la difesa della Legge Centinaio»