Condannato lo spacciatore di eroina in Colmata

Era stato trovato in possesso di 60 grammi di eroina: ora si trova ai domiciliari

Condannato lo spacciatore di eroina in Colmata
12 Novembre 2017 ore 08:22

1 anno e 6 mesi per lo spacciatore di origini peruviane arrestato in Colmata a Mare a Chiavari due settimane fa: aveva con sé 5 grammi di eroina ed altri 55 a casa.

La sentenza

L’arresto era avvenuto due settimane fa: Cesar David Garcia Rocha, 48enne peruviano, era stato trovato dai Carabinieri di Lavagna in Colmata a Chiavari in possesso di cinque grammi di eroina, già suddivisi in dosi, all’interno della sua auto. Nella perquisizione domiciliare che era seguita, altri 55 grammi di droga erano stati rinvenuti nell’abitazione dell’uomo, assieme a bilancini ed altro materiale per confezionare le dosi.

L’altro ieri la sentenza a seguito del rito direttissimo: per Garcia Rocha 1 anno e 6 mesi di reclusione (contro i 2 anni ed 8 mesi chiesti dall’accusa) per spaccio. L’uomo si trova ai domiciliari.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: