Contributi affitto per le famiglie in difficoltà a Recco

30mila euro stanziati dal Comune: i dettagli su chi ha diritto a fare domanda di contributo

Contributi affitto per le famiglie in difficoltà a Recco
Cronaca Golfo Paradiso, 05 Ottobre 2019 ore 13:54

Fino al prossimo 8 novembre è possibile presentare domanda per poter ottenere un contributo per il pagamento del canone di locazione per l’anno 2019.

Contributi affitto per le famiglie in difficoltà a Recco

Ne danno notizia il sindaco di Recco Carlo Gandolfo e l’assessore ai servizi sociali Francesca Aprile che dichiarano: «Anche quest’anno abbiamo scelto di confermare il contributo affitto per dare una mano alle famiglie in difficoltà. La casa è il problema principale per molti nuclei familiari ed è sul sostegno all’abitazione che, nell’ambito dei programmi di intervento sociale inseriti nel bilancio 2019, abbiamo deciso di stanziare 30mila euro».

Il bando è rivolto ai cittadini con il valore Isee non superiore ai 16.700 euro. Per accedervi è necessario possedere determinati requisiti, tra cui essere residenti nel Comune di Recco, essere titolari di un contratto di affitto regolarmente registrato, non possedere immobili. Inoltre è necessario che il richiedete non abbia sostenuto spese di affitto, per l’anno 2018, superiori ai 7.800 euro, debitamente documentate, escludendo le spese di amministrazione. I modelli per la domanda di partecipazione possono essere ritirati, a partire dal 9 ottobre, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11.30 e il martedì dalle ore 15 alle ore 16,30 presso l’ufficio casa del Comune di Recco, piazza Nicoloso 14, secondo piano, oppure essere scaricati dal sito internet del Comune. La domanda dovrà essere consegnata, entro l’8 novembre, all’ufficio protocollo comunale, o essere inviata a mezzo raccomandata con allegata una fotocopia del documento d’identità, oppure tramite pec.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli