Coreglia e la giornata della memoria

Presente il consigliere regionale Claudio Muzio

Coreglia e la giornata della memoria
Cronaca Valli ed entroterra, 21 Gennaio 2019 ore 14:28

Il consigliere segretario dell’Ufficio di presidenza dell’Assemblea legislativa della Liguria Claudio Muzio ha partecipato questa mattina, in rappresentanza della Regione, alla cerimonia, organizzata a Pian di Coreglia, in val Fontanabuona, per ricordare la tragica sorte dei prigionieri ebrei del “campo 58” deportati ad Auschwitz.

Coreglia e la giornata della memoria

L’ultimo gruppo, composto da 20 persone, fu prelevato dalle SS esattamente 75 anni fa e fu deportato nel lager: nessuno di loro sopravvisse.
«Ogni anno rinnoviamo il ricordo, straziante, delle vittime innocenti di quel folle disegno di morte organizzato dai nazisti in tutta Europa. Anche oggi, dunque, – dichiara Muzio – abbiamo reso onore alla memoria di chi, bambini, donne e uomini, trovò la morte nei lager ed è un dovere a cui la società civile, le istituzioni democratiche, ogni cittadino non possono e non devono sottrarsi. Solo questa consapevolezza, infatti, può aiutarci a non ripetere in futuro simili,terribili errori»
La manifestazione, che ricorre ogni anno in occasione del “Giorno della Memoria”, è stata organizzata dal Comune di Coreglia in collaborazione con Città Metropolitana e ANPI di Chiavari.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli