Cronaca
L'ordinanza

Coronavirus, chiusura dei luoghi pubblici a Chiavari: passeggiata mare, spiagge, lungo Entella e sentieri

Ecco tutti i dettagli dell'ordinanza firmata oggi da Di Capua, in ottemperanza alle disposizioni regionali

Coronavirus, chiusura dei luoghi pubblici a Chiavari: passeggiata mare, spiagge, lungo Entella e sentieri
Cronaca Chiavari - Lavagna, 21 Marzo 2020 ore 13:22

Anche Chiavari dispone - dopo quella dei cimiteri decisa in autonomia ieri - una serie di chiusure all'accesso di luoghi pubblici considerati sensibili come meta di potenziali assembramenti, pericolosi per il rischio di diffusione del contagio da Covid-19, come demandato ai sindaci nell'ordinanza regionale emessa ieri dalla Liguria.

Chiusura luoghi pubblici a Chiavari: passeggiata mare, spiagge, lungo Entella e sentieri

L'ordinanza firmata dal Sindaco Di Capua è valida sino al 3 aprile (salvo ulteriori proroghe in uno scenario che è a tutt'oggi ancora in divenire), e dispone il divieto d'accesso:

  • alla passeggiata a mare nel tratto compreso tra piazza Gagliardo e la rotonda Ravenna, compreso il lungomare Giussani e le aree del porto turistico, limitatamente al tratto pedonale affacciato sul mare;
  • tutte le spiagge della città;
  • il lungo fiume Entella dalla Foce, inclusa l'area del lido, sino al confine con Carasco;
  • tutti i sentieri escursionistici.

Per coloro che dovessero essere costretti ad attraversare tali aree per raggiungere la propria abitazione è prevista la deroga, previa autocertificazione in cui si specifichi il tragitto più breve per raggiungere casa e - come consueto - la motivazione dell'avvenuto spostamento.