Cronaca
Emergenza sanitaria

Coronavirus, in Liguria 45 positivi in più, ma le ospedalizzazioni sono in picchiata

Sempre più sostenuto il ritmo delle dimissioni dagli ospedali e guarigioni, si attenua la pressione sulle strutture sanitarie

Coronavirus, in Liguria 45 positivi in più, ma le ospedalizzazioni sono in picchiata
Cronaca Chiavari - Lavagna, 23 Aprile 2020 ore 17:56

Coronavirus, 45 positivi in più, ma le ospedalizzazioni sono in picchiata

Sale di 45 unità il totale degli attualmente positivi in Liguria, arrivando a quota 4.856, con un totale di test effettuati di 37.842, 1852 più di ieri. Le positività sono così suddivise, per provincia:

  • Savona - 744
  • La Spezia - 391
  • Imperia - 922
  • Genova - 2783
  • Altro/in verifica - 16

Un dato particolarmente incoraggiante arriva dal totale delle ospedalizzazioni, scese di altre 78 unità rispetto a ieri, arrivando a quota 874, di cui 91 in Terapia Intensiva.  

In isolamento domiciliare i positivi sono 2592 (68 in più di ieri), mentre i clinicamente guariti (asintomatici positivi e a domicilio ormai dimessi dagli ospedali) sono saliti a 1390, 55 più di ieri. I completamente guariti, con 2 test consecutivi negativi, sono 1146, 61 più di ieri.

In sorveglianza attiva precauzionale restano altre 2436 persone, così suddivise, per ASL:

  • ASL 1 - 172
  • ASL 2 - 1116
  • ASL 3 - 511
  • ASL 4 - 370
  • ASL 5 - 267

Infine i decessi, che hanno ormai superato quota mille: oggi sono arrivati a 1045, 25 più di ieri.