Menu
Cerca
Covid-19

Coronavirus, in Liguria Rt tra 0,41 e 0,58, Toti: «Andiamo avanti senza abbassare la guardia»

Il governatore attacca chi predica maggior cautela o critica la linea sin qui seguita: «Allarmismo, terrorismo e gufate»

Coronavirus, in Liguria Rt tra 0,41 e 0,58, Toti: «Andiamo avanti senza abbassare la guardia»
Cronaca Chiavari - Lavagna, 28 Maggio 2020 ore 13:18

Coronavirus, in Liguria Rt tra 0,41 e 0,58, Toti: «Andiamo avanti senza abbassare la guardia»

«I dati del Ministero della Salute dimostrano quanto diciamo noi da giorni: c’è un trend positivo in Liguria per tutti gli indicatori, senza segnali di allarme»: così dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti  il risultato del monitoraggio della fase 2 previsto dal DPCM che analizza settimanalmente i dati forniti da Alisa. «Sono ottimi gli indicatori che valutano la qualità del monitoraggio, la circolazione e la pressione sul sistema sanitario regionale. Il famoso R(t), l’indice di contagio, calcolato con diverse metodologie sia da Regione, sia da Istituto Superiore Sanità è compreso tra 0,41 e 0,58, ben sotto la soglia di allarme».

Toti conclude quindi con un attacco – anche se in parte uno strawman argument – a chi invita a maggior cautela: «Questi sono i fatti – prosegue il governatore – Agli altri lasciamo l’allarmismo, il terrorismo, le gufate e il tifo politico che acceca a tal punto da sperare che le cose vadano male. Ci dispiace per voi. Qui siamo ripartiti, in sicurezza e andremo avanti così, senza abbassare la guardia! Forza liguri che ce la facciamo!».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli