Cronaca
Bollettino nazionale

Coronavirus, la situazione in Italia: torna a salire dopo quattro giorni la curva dei contagi

L'aggiornamento della Protezione Civile di oggi indica oltre 6mila nuovi casi totali. Ancora oltre 600 morti, ma anche quasi 1000 nuovi guariti

Coronavirus, la situazione in Italia: torna a salire dopo quattro giorni la curva dei contagi
Cronaca Chiavari - Lavagna, 26 Marzo 2020 ore 19:07

I numeri del bollettino di oggi della Protezione Civile nazionale, in assenza del capo Angelo Borrelli, a casa con un po' di febbre, ma senza che la cosa stia destando preoccupazione: è infatti risultato negativo al tampone per il Covid-19.

Coronavirus, la situazione in Italia: torna a salire dopo quattro giorni la curva dei contagi

Il numero di contagiati totali sale ad 80.539, con un importante incremento, rispetto a ieri, di +6.153. Curva del contagio che torna ad alzarsi dopo quattro giorni in cui era parsa stabilizzarsi ed addirittura calare, ma è importante ricordare che a questo potrebbe star contribuendo anche un ampliamento del numero di tamponi effettuati, man mano che alcune regioni stanno riuscendo a dedicare maggiori risorse al rilevamento e - soprattutto - al test di laboratorio. I positivi "attivi" sono tuttavia 62.013, 4492 più di ieri: questa differenza è dovuta al fatto che, nel frattempo, è salito anche il numero dei guariti (+999, per un totale di 10.361) e, purtroppo, dei morti (+662, per un totale di 8.165), che per ovvie ragioni non vengono più contati tra i casi attivi.  Tra i malati, sono 3.612 i ricoverati in condizioni gravi o critiche, in terapia intensiva (o similare).