Il bollettino

Coronavirus, numeri immobili in Liguria

Battuta d'arresto delle guarigioni ma, cosa più importante, anche oggi nessun decesso segnalato

Coronavirus, numeri immobili in Liguria
Chiavari - Lavagna, 02 Luglio 2020 ore 18:31

Rallentamento sotto ogni aspetto nell’evoluzione dei numeri del Covid-19 in Liguria riportati nel bollettino odierno della Regione: nessun calo dei positivi – anzi, in aumento di una unità – in quanto vi è stata solo una guarigione certificata a fronte di due nuove positività rilevate. Si tratta ad ogni modo di un andamento abbastanza fisiologico, dove il rallentamento deriva dal progressivo ridursi del numero di casi attivi, ormai sceso a 1345, mentre i casi totali da inizio emergenza sfiorano ormai quota 10mila. Cosa più importante, anche oggi – e sono ormai diversi giorni di fila – non sono stati segnalati decessi di pazienti Covid-19+.

Coronavirus, numeri immobili in Liguria

TOTALE test effettuati 149.910 (+1325)

TOTALE CASI POSITIVI (compresi GUARITI con due test negativi e deceduti), di cui: 9984 2
·        TOTALE CASI POSITIVI individuati da test di screening 972 7
·        TOTALE CASI POSITIVI in pazienti sintomatici 9012 -5
Positivi in Liguria 1345 1

 

CASI PER PROVINCIA DI RESIDENZA
SAVONA 128
LA SPEZIA 24
IMPERIA 92
GENOVA 942
Residenti fuori Regione/Estero 54
altro/in fase di verifica 105
TOTALE 1345

 

Media intensità+Terapia Intensiva Di cui in TI Differenza da giorno precedente
Ospedalizzati 44 3 -1
ASL1 5 1 3
ASL2 7 0 0
Ospedale Policlinico San Martino 5 2 -3
Ospedale Evangelico 0 0 0
Ospedale Galliera 3 0 -1
Ospedale Gaslini 0 0 0
ASL 3 Villa Scassi 16 0 0
ASL 3 Gallino 0 0 0
ASL3 Micone 0 0 0
ASL3 Colletta 0 0 0
ASL4 Sestri Levante 4 0 0
ASL4 Lavagna 0 0 0
ASL5 4 0 0

 

Isolamento domiciliare 237 +2
TOTALE GUARITI con due test negativi consecutivi) 7081 +1
Schede decessi 1558 0

 

ASL Soggetti in sorveglianza attiva
ASL 1 41
ASL 2 72
ASL 3 152
ASL 4 61
ASL 5 84
Liguria 410

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità