Moneglia

Coronavirus, i numeri restano contenuti a Moneglia, ma riattivato il servizio di spesa a domicilio

Indirizzato ad anziani e soggetti a rischio, è ancora una volta gestito dalla squadra di Protezione Civile della Croce Azzurra

Coronavirus, i numeri restano contenuti a Moneglia, ma riattivato il servizio di spesa a domicilio
Sestri - Val Petronio, 24 Ottobre 2020 ore 15:01

Aggiornamenti anche dalla piccola Moneglia, oggi, da parte dell’ASL sulla situazione pandemica da Covid-19 in paese. Il numero dei positivi posti in isolamento si è fortunatamente persino ridotto rispetto all’ultimo aggiornamento, passati da 6 a 4: tre riconducibili ai casi riscontrati in precedenza, appartenenti a due nuclei familiari, ed uno studente delle superiori.

Coronavirus, i numeri restano contenuti a Moneglia, ma riattivato il servizio di spesa a domicilio

Il relativo “isolamento naturale” della piccola comunità monegliese, stretta fra le gallerie per Sestri Levante e Deiva Marina, probabilmente contribuisce a proteggere il borgo, ma cionondimeno, alla luce del panorama regionale e nazionale sempre più preoccupante, non ci si affida alla fortuna ma si avviano precauzionalmente i servizi che potrebbero essere fondamentali per e nel prossimo futuro. A partire da quello di consegna a domicilio di farmaci e generi di prima necessità, rivolto ad anziani e soggetti a rischio. Il servizio è in capo al gruppo di Protezione Civile della Croce Azzurra, attivo dalle 9 alle 11 il mercoledì ed il sabato, previa prenotazione al numero 3791809836.

Il Comune, seguendo Sestri capofila, ha anche recentemente riattivato il servizio di ritiro e smaltimento dei rifiuti domestici delle persone poste in isolamento, che debbono essere trattati come rifiuti speciali a rischio biologico.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità