Cronaca
il bilancio in crescita

Coronavirus sempre più in alto: 617 casi e 50 vittime in Liguria da inizio emergenza

Sono salite a 617 le persone positive al Coronavirus in Liguria. Sono 328 le persone ospedalizzate (9 in più di ieri), di cui 73 in terapia intensiva

Coronavirus sempre più in alto: 617 casi e 50 vittime in Liguria da inizio emergenza
Cronaca Chiavari - Lavagna, 17 Marzo 2020 ore 06:48

Coronavirus sempre più in alto

Sono salite a 617 le persone positive al Coronavirus in Liguria

 

• Ospedalizzate 328 persone (9 in più dell'altro ieri) di cui 73 in terapia intensiva ( + 7) così suddivisi:

Asl1 – 39 (di cui 8 in terapia intensiva)

Asl2 – 89 (12 in terapia intensiva)

Asl3 Colletta di Arenzano/Gallino Pontedecimo – 3

Asl3 Villa Scassi – 17

Asl3 Micone di Sestri Ponente – 1

Asl4 – 13 (4 terapia intensiva)

Asl5 – 33 (10 in terapia intensiva)

San Martino – 85 (24 in terapia intensiva)

Galliera – 30 (7 in terapia intensiva)

Evangelico – 38 (8 in terapia intensiva)

• Al Domicilio 247 (+75)

Clinicamente guariti (ma restano positivi e sono a casa): 42 (9 in più di ieri)

Deceduti ad oggi: complessivamente 50 dall’inizio dell’emergenza (+17). (Sono sempre esclusi i 2 campioni su altrettante salme).

Persone in sorveglianza attiva – 1635 totali di cui:

Asl1 – 282
Asl2 – 316
Asl3 – 273
Asl4 – 358
Asl5 – 406