Cronaca
Vaccini anti Covid-19

Coronavirus, Toti: "Tutti gli indicatori in diminuzione. Liguria resta in zona bianca"

"Fascia 12-19 anni al 60.8%"

Coronavirus, Toti: "Tutti gli indicatori in diminuzione. Liguria resta in zona bianca"
Cronaca Chiavari - Lavagna, 10 Settembre 2021 ore 07:38

 

“Tutti gli indicatori dell’impatto del Covid in Liguria sono in diminuzione. Innanzitutto l’Rt è a quota 0,95, e l’incidenza settimanale su 100mila abitanti resta stabile a 57. Anche la pressione sugli ospedali è costante, con il 4% di occupazione dei posti letto sia in terapia intensiva che in area medica, al di sotto delle soglie che sono rispettivamente il 10 e il 15%: questi numeri confermano la Liguria in zona bianca. Intanto prosegue la campagna vaccinale: la popolazione che ha ricevuto almeno una dose di vaccino è pari al 60,8% nella fascia tra i 12 e i 19 anni, al 95,2% nella fascia sopra gli 80 anni, all’82,9% nella fascia 70-79, all’83,5% in quella 60-69, al 79,3 % nella fascia 50-59. Guardando alla popolazione sopra i 12 anni, ha ricevuto almeno una dose il 78,6%”.

Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti fa il punto sulla situazione coronavirus nella nostra regione.

La zona bianca

“Il mantenimento della zona bianca – precisa Toti – è un risultato legato all’efficacia della campagna vaccinale, che va avanti con l’obiettivo di arrivare all’immunità di gregge. È fondamentale che la vaccinazione sia diffusa il più possibile. È l’unica strada da seguire per proteggere noi stessi e chi ci sta intorno”.
L’’età media dei ricoverati è scesa da oltre 81 anni a gennaio 2021 (81,4) a poco più di 60 anni (60,1) a settembre.