Cronaca
IL DECESSO

Coronavirus, Uscio dice addio all'ex vicesindaco Cabona

Risulta anche lui tra i nove decessi della residenza protetta Angelo Caprile

Coronavirus, Uscio dice addio all'ex vicesindaco Cabona
Cronaca Golfo Paradiso, 20 Aprile 2020 ore 07:35

Tra i nove decessi della residenza protetta Angelo Caprile di Uscio, c'è anche Piero Cabona, 92 anni, per un breve periodo negli anni Novanta vicesindaco nella giunta guidata da Franco Lagomarsino.

Aveva una grande passione per il ciclismo

Cabona, dopo aver svolto il lavoro di autista a seguito di un grave incidente che aveva comportato l'esportazione della milza, era entrato in banca.

La sua grande passione era il ciclismo, ma a seguito delle dimissioni del vicesindaco Angelo Laurino aveva accolto l'invito di Lagomarsino di sostituirlo nella giunta: prima di dimettersi, al suo posto subentrò in giunta Maria Pia Romano e in seguito Lagomarsino venne sfiduciato facendo così giungere a Uscio il commissario prefettizio.

Da tempo risiedeva a Recco con la moglie e negli ultimi anni entrambi avevano deciso di trasferirsi nella residenza Angelo Caprile di Uscio. Nei giorni scorsi, a differenza della moglie, era risultato positivo al Covid 19.