chiusure

Covid senza freni: Toti blinda per 10 giorni la zona tra Ventimiglia e Sanremo. Chiuse tutte le scuole

ì"Il dato più importante riguarda a circolazione del virus nell'estremo ponente - ha affermato - legato alla circolazione dello stesso in Costa Azzurra

Covid senza freni: Toti blinda per 10 giorni la zona tra Ventimiglia e Sanremo. Chiuse tutte le scuole
Cronaca Sestri - Val Petronio, 23 Febbraio 2021 ore 07:38

Scuole chiuse da mercoledì da Sanremo a Ventimiglia e misure aggiuntive anticovid nella città di confine e comuni limitrofi. La decisione del presidente della Regione di Toti dopo il confronto con il ministero della Salute. I nuovi provvedimenti saranno in vigore da mercoledì 24 febbraio a venerdì 5 marzo.

Covid senza freni a Ponente

Il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, firmerà un’ordinanza domattina con la quale chiude i Comuni del distretto sanitario numero 1, quindi Ventimiglia e limitrofi, a causa dell’alta incidenza del virus. Sarà in vigore da mercoledì 24 febbraio a venerdì 5 marzo. Lo ha annunciato in serata, nel corso del punto stampa. “Il dato più importante riguarda la circolazione del virus nell’estremo ponente – ha affermato – legato alla circolazione dello stesso in Costa Azzurra”.

E prosegue: “Dopo aver parlato col ministro Speranza, oggi pomeriggio, ripetute volte, dopo aver già avvisato i sindaci del territorio e dopo un pomeriggio di lavoro con la task force sanitaria, abbiamo deciso di prendere alcune misure soprattutto sulla città di Ventimiglia e i comuni limitrofi”.

Misure più restrittive su Ventimiglia

In particolare: nel distretto socio sanitario 1 del Ponente, dove l’incidenza del virus è più del doppio, che nel resto della regione. Domattina firmerò l’ordinanza che avrà durata: dalla notte di domani a venerdì notte (della prossima settimana). Prevede per i distretti sanitari 1 e 2 (quindi Sanremo e Ventimiglia) la chiusura di tutte le scuole e per i Comuni del distretto 1 una serie di misure aggiuntive, tra cui divieto di asporto dopo le 18, il divieto di vendita di alcolici in ore serali, il divieto di assembramento e spostamento dai propri Comuni”.

Toti ha chiesto al direttore generale dell’Asl1 Silvio Falco di predisporre tamponi antigenici a Ventimiglia per uno screening accurato della popolazione.

Le misure nello specifico

Chiusura scuole di ogni ordine e grado per i distretti socio sanitari 1 (Ventimiglia e altri comuni) e 2 (Sanremo e altri comuni).

Misure solo per distretto di Ventimiglia.
Divieto di asporto dalle ore 18 (solo consegne domicilio);
Divieto vendita alcolici dalle 18;
Divieto di assembramento assoluto e facoltà per i sindaci per ulteriori misure restrittive in ambito urbano;
Divieto di circolazione tra comuni di distretti diversi (anche se da prossima settimana fossimo in zona gialla);