Menu
Cerca
l'allarme

Croccante contaminato, richiamati numerosi lotti di un’azienda siciliana

L'invito dello Sportello dei consumatori è di non consumare i lotti segnalati

Croccante contaminato, richiamati numerosi lotti di un’azienda siciliana
Cronaca Chiavari - Lavagna, 01 Maggio 2021 ore 08:59

Il ministero della Salute ha comunicato il richiamo di numerosi lotti di croccanti Sesacrock e Cerealcrock sesamo a marchio iSiciliami, per la presenza di semi di sesamo con un contenuto di ossido di etilene superiore ai limiti di legge.

L’elenco dei lotti ritirati

I croccanti richiamati sono stati prodotti dall’azienda Il Gusto della Tradizione di G. Arnone & C. Snc, nello stabilimento di Via Francia 6A a Favara in provincia di Agrigento esono: Croccante di sesamo Sesacrock, in confezioni da 125 grammi con i numeri di lotto 275K81, 290K81, 322K81, 329K81, 338K81, 007K91, 029K91, 050K91, 075K91 e 099K91, e i termini minimi di conservazione (Tmc) 31/03/2021, 15/04/2021, 16/05/2021, 23/05/2021, 02/06/2021, 06/07/2021, 28/07/2021, 18/08/2021, 15/09/2021 e 08/10/2021. Croccante Cerealcrock sesamo, in confezioni da 40 grammi con i numeri di lotto 308N81, 323N81, 338N81, 342N81, 014N91, 033N91, 050N91, 083N91 e 099N91, e i Tmc 02/05/2021, 17/05/2021, 02/06/2021, 06/06/2021, 13/07/2021, 01/08/2021, 18/08/2021, 23/09/2021 e 31/12/2021.

Non consumare il prodotto con i numeri di lotto segnalati

Per precauzione, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” raccomanda di non consumare il prodotto con i numeri di lotto segnalati e restituirlo al punto vendita d’acquisto. Per informazioni è possibile contattare il produttore al numero 0922 415275 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00, oppure all’indirizzo e-mail info@isiciliami.com. Tuttavia l’autorità, in questo caso il Ministero della Sanità, può anche stabilire la revoca del ritiro e del richiamo dei prodotti.