Danneggia motorini davanti allo stadio, denunciato

Si tratta di un uomo di 52 anni, già noto alle forze dell'ordine

Danneggia motorini davanti allo stadio, denunciato
Chiavari - Lavagna, 22 Marzo 2018 ore 07:58

A Lavagna un uomo che stava danneggiando dei motorini parcheggiati in via Fieschi, davanti allo stadio Riboli, è stato fermato dai carabinieri della stazione cittadina. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

Si tratta di un uomo di 52 anni, già noto alle forze dell’ordine

Si tratta di un 52enne, già noto alle forze dell’ordine, che avrebbe colpito i motorini senza un particolare motivo. Il proprietario dei mezzi a due ruote è stato allertato dai militari, il 52enne è stato danneggiato per danneggiamenti.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: