Dante Fiumana Bella, il gran finale

In scena lo spettacolo, con ingresso libero, “Il Dante sorprendente” con gli attori ravennati , Giovanna Vigilanti e Cesare Flamigni, che reciteranno canti e sonetti della Divina Commedia

Dante Fiumana Bella, il gran finale
Cronaca Valli ed entroterra, 17 Luglio 2019 ore 15:13

Gran finale della seconda edizione della manifestazione “Dante Fiumana Bella “- dopo Vittorio Sgarbi a Neirone e Giancarlo Giannini e Andrea Bacchetti a Chiavari- lunedì 22 luglio, alle 21, sul ponte Dante Alighieri della frazione Scaruglia a San Colombano Certenoli, lungo la statale 225 della Val Fontanabuona.

In scena lo spettacolo, con ingresso libero, “Il Dante sorprendente” con gli attori ravennati , Giovanna Vigilanti e Cesare Flamigni, che reciteranno canti e sonetti della Divina Commedia

Per l’occasione verranno inaugurati i nuovi leggii danteschi che si trovano sul ponte, in sostituzione di quelli esistenti, ormai usurati dal tempo , che saranno comunque conservati.

Il sindaco in carica nel 1981, Filippo Maria Zavatteri, profondo estimatore del Sommo Poeta, volle rendergli omaggio, intitolando il ponte a Dante Alighieri.

Inaugurato nel 1981, parteciparono all’evento anche i comuni di Ravenna e Firenze, due capitali dantesche per eccellenza.

La manifestazione, è stata promossa dall’amministrazione comunale di San Colombano Certenoli per valorizzazione del patrimonio culturale, del territorio e il dialogo tra l’entroterra e la costa e organizzata da Codiceventi di Maura Ferrari.

Ravenna e Firenze ,a San Colombano Certenoli, si intrecciano con l’evento “Dante Fiumana Bella 2019”, in vista dei grandi appuntamenti mondiali per settecentesimo anniversario del 2021 e del Dantedì che il governo italiano si appresta a istituire e al quale i comuni che hanno promosso la manifestazione hanno già dato la propria adesione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli