Delitto di Sestri Levante, Gesonita Barbosa non risponde all’interrogatorio

La 35enne brasiliana è rinchiusa nel carcere di Genova Pontedecimo per l'omicidio del marito Antonio Olivieri

Delitto di Sestri Levante, Gesonita Barbosa non risponde all’interrogatorio
Sestri - Val Petronio, 19 Luglio 2018 ore 07:19

Gesonita Barbosa, la 35enne brasiliana conosciuta a Sestri Levante anche con il nome di Anita Brandao, rinchiusa da dicembre nel carcere di Genova Pontedecimo per l’omicidio del marito Antonio Olivieri commesso il 23 novembre, si è avvalsa della facoltà di non rispondere nell’interrogatorio richiesto dal pm Fabrizio Givri.

La 35enne brasiliana è rinchiusa nel carcere di Genova Pontedecimo per l’omicidio del marito Antonio Olivieri

Insieme a lei si trova in carcere, con la stessa accusa, il nuovo fidanzato Paolo Ginocchio. Per gli investigatori della squadra mobile è stato proprio il 46enne a uccidere Olivieri dopo averlo attirato in una trappola nello scantinato della palazzina di via Roma dove viveva, poco distante dalla stazione ferroviaria di Sestri Levante. Ginocchio, difeso dall’avvocato Emanuele Olcese, sarebbe stato spinto a compiere il delitto proprio da Barbosa che, malata di ludopatia, provava rabbia e rancore nei confronti di Olivieri, colpevole di non darle abbastanza denaro.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità