Menu
Cerca

Delitto di Sestri Levante, per il gip la moglie è senza scrupoli e avida di denaro

La moglie di Antonio Olivieri avrebbe mandato un messaggio ad un amico: "Se al mio ex viene un malore divento ricca"

Delitto di Sestri Levante, per il gip la moglie è senza scrupoli e avida di denaro
Cronaca 05 Dicembre 2017 ore 18:25

Gesonita Barbosa lo aveva detto anche ad un amico attraverso un messaggio che la morte del marito l’avrebbe fatta “diventare ricca”. Per questo motivo escogita il piano insieme al suo compagno Paolo Ginocchio per fare fuori l’ex, Antonio Olivieri. E’ quanto emerge dall’ordinanza del gip Franca Borzone con cui è stato disposto l’arresto della coppia. La  brasiliana, conosciuta a Sestri Levante anche con il nome di Anita Brandao, è una donna “avida di denaro – scrive il gip – che nutriva un profondo rancore verso il marito. E’ una persona priva di scrupolo, pronta a tutto per le proprie mire e vendicativa”.

La moglie di Antonio Olivieri avrebbe mandato un messaggio ad un amico: “Se al mio ex viene un malore divento ricca”

Per l’uccisione di Olivieri, l’imbianchino trovato morto in uno scantinato di viale Roma nei pressi della stazione ferroviaria di Sestri Levante il 23 novembre scorso con la testa fracassata, sono stati arrestati nella notte la 35enne brasiliana e il nuovo convivente di lei, un 45enne di San Salvatore di Cogorno. I due, che vivevano a Lavagna, sono stati arrestati dalla Squadra mobile di Genova con l’accusa di omicidio aggravato dalla premeditazione

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli