Depuratore di Sestri, acquistato terreno nell’area Ramaia

Ghio: "Un obiettivo strategico per Sestri Levante"

Depuratore di Sestri, acquistato terreno nell’area Ramaia
Cronaca Sestri - Val Petronio, 26 Giugno 2019 ore 10:23

Il comune di Sestri Levante ha acquistato una porzione di terreno a fianco dell’area di Ramaia dove sorgerà il nuovo depuratore.

Le novità

Con questa acquisizione si prevede l’allontanamento del depuratore dal tratto stradale con la rotazione del volume che lo renderà meno visibile dalla strada principale, la riorganizzazione degli spazi e dei volumi in maniera più armonica e la possibilità di un migliore utilizzo dell’area di Ramaia per la riorganizzazione della pista di pattinaggio che con la copertura diventerà a tutti gli effetti una nuova palestra a disposizione per più discipline sportive, parcheggi, aree verdi e altre attività ad uso sportivo ricreativo.

“La realizzazione del nuovo impianto di depurazione costituisce un obiettivo strategico per Sestri Levante – spiega Valentina Ghio – Con la pratica approvata ieri dal Consiglio Comunale si è ratificato il lavoro portato avanti in questi mesi per la definizione della soluzione migliore dal punto di vista impiantistico, di inserimento ambientale e che consenta di avere un depuratore moderno in grado di rispondere alle esigenze di Sestri Levante, dei suoi residenti, degli operatori economici, dei turisti. L’acquisizione di questa porzione di terreno ci consentirà quindi di lavorare meglio e definire gli ultimi obiettivi per la realizzazione dell’impianto. Ora possiamo rapidamente andare al completamento del progetto definitivo e andare avanti con il percorso che dovrà approdare dopo l’estate in Conferenza dei Servizi per la sua approvazione”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli