Deserta la gara per la Locanda del Parco

Nessuna offerta per la gara per la gestione della Locanda del Parco, a San Fruttuoso di Camogli, che non riaprirà i battenti il prossimo 1° marzo

Deserta la gara per la Locanda del Parco
Golfo Paradiso, 27 Febbraio 2018 ore 10:18

Nessuna offerta per la gestione della Locanda del Parco, a San Fruttuoso di Camogli

La Locanda del Parco il 1° marzo non riaprirà

E' andata deserta la gara per affidare la gestione della Locanda del Parco, a San Fruttuoso. La delibera del consiglio dell’Ente prevedeva che la gestione durasse fino al 20 luglio 2018 e fosse automaticamente rinnovabile fino al 31 dicembre 2019. Fissato l’importo a base per la gara al 10% degli introiti netti annuali da riconoscere al Parco, detratti spese di gestione e ammortamenti. Inaugurata nel marzo 2016, dal Governatore ligure Giovanni Toti, il prossimo 1° marzo la struttura non riaprirà i battenti.

Per la Locanda del Parco, ora si procederà a trattativa privata

Dopo la gara andata deserta, ora si procederà con una trattativa negoziata, se si presenteranno più di un soggetto interessato alla struttura, o a trattativa privata se solo un soggetto sarà interessato. Con la mancata riapertura del 1° marzo, intanto, sono state slittate le prime prenotazioni, che erano state effettuate negli ultimi mesi.