Cronaca
CRONACA

Di nuovo in carcere il santone Bendinelli

Il "guru" del Centro Anidra di Borzonasca al centro dell'inchiesta per la morte della 40enne Roberta Repetto

Di nuovo in carcere il santone Bendinelli
Cronaca Valli ed entroterra, 15 Novembre 2021 ore 10:39

E' di nuovo in carcere Vincenzo Paolo Bendinelli, il "guru" del Centro Anidra di Borzonasca al centro dell'inchiesta per la morte della 40enne Roberta Repetto. Era finito in carcere ad aprile di quest'anno e uscito a luglio, ottenendo  gli arresti domiciliari. Nei giorni scorsi è invece tornato in carcere. L'accusa è pesante: omicidio volontario con dolo eventuale per la morte della giovane chiavarese, violenza sessuale e circonvenzione di persone incapaci.

Resta invece ai domiciliari il medico chirurgo di Brescia Paolo Oneda che avrebbe praticato l'asportazione del neo alla giovane Repetto, rivelatosi poi un melanoma, su un comune tavolo da cucina del centro.