Cronaca
Turismo

Discover Italy, il Tigullio si è presentato unito all’appuntamento

Con la presenza del Ministero del Turismo ed Enit, 10 Regioni italiane con 110 espositori, 80 tour operators stranieri provenienti da 21 nazioni

Discover Italy, il Tigullio si è presentato unito all’appuntamento
Cronaca Sestri - Val Petronio, 16 Settembre 2021 ore 08:52

Ieri si è svolta la quinta edizione di Discover Italy, la conferenza stampa di presentazione alla presenza del Ministero del Turismo, Enit, Regione Liguria, Agenzia in Liguria, i Comuni di Camogli, Portofino, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante, che fin dai suoi esordi ospita l'evento nell’ex Convento dell’Annunziata.

Con la presenza del Ministero del Turismo ed Enit, 10 Regioni italiane con 110 espositori, 80 tour operators stranieri provenienti da 21 nazioni

“Un ringraziamento a GuidaViaggi.it e Mediaterraneo Servizi Servizi per l'ottima organizzazione dell'evento e ai consorzi Sestri Levante In, Liguria together e Portofino Coast per il sostegno”, fa sapere il Comune di Sestri Levante.

«Cinque anni fa a Sestri Levante vide la luce la prima edizione di Discover Italy, evento dedicato ai tour operator europei interessati alla destinazione Italia – dice l’amministratore unico di Mediaterraneo Servizio, Marcello Massucco - una scommessa che nasceva dall’idea di realizzare una fiera internazionale del settore qui, invece di inseguirle in giro per il mondo. Visibilità, proposte, nuovi scenari, il nostro territorio messo al centro dei riflettori. E per la prima volta, finalmente – conclude Massucco - tutto il Tigullio si è presentato all’appuntamento, negli stessi giorni in cui ci candidiamo a diventare Capitale della cultura».