Domani la premiazione degli atleti della Pro Recco e della società Pro Recco Judo

I primi vittoriosi a Gwangju, i secondi festeggiano il cinquantesimo anniversario dalla fondazione

Domani la premiazione degli atleti della Pro Recco e della società Pro Recco Judo
Cronaca Golfo Paradiso, 25 Settembre 2019 ore 18:24

Domani giovedì 26 settembre, alle ore 17, nella sala consiliare di Recco, l’amministrazione comunale premierà le eccellenze sportive del territorio: i campioni della Pro Recco, che hanno trascinato il Settebello sul più alto gradino del podio ai campionati mondiali di Gwangju, e la società di Pro-Recco Judo, che ha festeggiato il cinquantesimo anniversario dalla fondazione tenendo alta la bandiera della nostra regione in ambito nazionale.

Strabilianti risultati, un vanto per Recco

I talenti dello sport riceveranno dalle mani del sindaco, e dei componenti della giunta, il riconoscimento che va a sottolineare gli strabilianti risultati ottenuti nelle due discipline, testimoniando così l’apprezzamento di tutta la comunità recchelina nei confronti del loro impegno.

Per la Pro Recco, squadra più titolata al mondo nell’ambito della pallanuoto, saranno premiati Alessandro Velotto, Vincenzo Renzuto Iodice, Pietro Figlioli, Gonzalo Echenique, Edoardo Di Somma, Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Stefano Luongo, Nicolò Figari.

Il riconoscimento alla Pro Recco Judo è stato conferito “per i 50 anni di attività ricchi di prestigiosi risultati agonistici”, celebrando così la società che è una delle più longeve dello sport ligure.

“Questi giovani talenti sono rappresentativi non solo dello sport della nostra città – commenta il sindaco Carlo Gandolfo – costituiscono anche un modello per i più giovani per la loro disciplina e per la loro cultura dell’impegno e del sacrificio”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli