Menu
Cerca

Domani l’ultimo saluto a Mario Fracchia

L'ex assessore viveva in Tunisia, oggi il rientro della salma

Domani l’ultimo saluto a Mario Fracchia
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 05 Marzo 2019 ore 07:49

Oggi la salma di Mario Fracchia farà ritorno a Rapallo. Alle 17.30 si svolgerà il rosario all’Oratorio dei Bianchi, mentre domani allen10.30 verrà celebrato il funerale nella basilica dei santi Gervasio e Protasio.

Domani l’ultimo saluto a Mario Fracchia

Si è spento all’età di 66 anni (ne avrebbe compiuti 67 il prossimo 10 marzo) il sorriso dell’ingegner Mario Fracchia, ex assessore del Comune di Rapallo e successivamente vicesindaco di Santa Margherita Ligure. Un uomo dalla vita a stretto contatto con le istituzioni: dalla direzione dell’ufficio tecnico rapallese negli anni ‘80, all’ingresso in Regione con la qualifica di dirigente, poi il passaggio alla politica (pur sempre in ruoli tecnici) con la sua nomina ad assessore ai Lavori Pubblici nell’amministrazione guidata da Mentore Campodonico e il ruolo di vicesindaco ricoperto nella vicina Santa al fianco dell’allora sindaco Roberto De Marchi che oggi ricorda «Credo che Mario ed io stabilimmo il record mondiale di velocità nella scelta dei collaboratori di un Sindaco. Il sorriso sereno, la disponibilità all’ascolto, la pazienza, la passione e la perseveranza che espresse durante il mandato gli garantirono il pieno inserimento nella realtà politica sammargheritese e gli fecero trovare una nuova, grande cerchia di amici rimasti tali sino ad oggi ed in futuro nel ricordo». «Rapallo perde una persona perbene, uno stimato professionista, e un collega che con la sua esperienza è stato di esempio e di aiuto», commenta con dolore Alessandro Puggioni. Il decesso dell’ingegner Fracchia è sopraggiunto lunedì scorso a Djerba, in Tunisia, terra di cui era innamorato e dove aveva un’abitazione che raggiungeva appena possibile insieme alla moglie Antonella Musante.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli