Menu
Cerca

Domani sarà smantellata la passerella pedonale tra Santa e Portofino

Nel Tigullio è arrivata la squadra di tecnici provenienti da Treviso: gli interventi termineranno tra tre giorni. Il 13 aprile dovrebbe riaprire poi la 227.

Domani sarà smantellata la passerella pedonale tra Santa e Portofino
Rapallo - Santa Margherita, 04 Marzo 2019 ore 18:52

Domani martedì 5 marzo la passerella pedonale (provvisoria in acciaio) che collega Santa Margherita Ligure a Portofino, sarà smantellata. Nel Tigullio è arrivata infatti la squadra di tecnici provenienti da Treviso: gli interventi termineranno tra tre giorni. Il 13 aprile dovrebbe riaprire poi la 227.

La ditta opererà lato monte

Una striscia di asfalto che ad oggi era già in fase avanzata di realizzazione, consentirà il passaggio pedonale e quello dei mezzi di soccorso. Al posto della passerella, la ditta incaricata dalla Città Metropolitana di ricostruire la parte di 227 crollata opererà lato monte.

“Un tappeto d’asfalto sulla sede, oggi sterrata, della carreggiata – ha ricordato il consigliere della Città Metropolitana di Genova Franco Senarega – in modo tale che il collegamento non venga mai interrotto e si possa raggiungere Portofino a piedi nonostante i lavori per la rimozione della passerella”.

Collegamenti ripristinati, sindaci soddisfatti

Più che soddisfatti i due sindaci di Portofino e Santa Margherita Ligure Matteo Viacava e Paolo Donadoni:
“Rivedere un collegamento viario a distanza di soli 4 mesi da quella terribile notte della mareggiata è davvero qualcosa di emozionante e che allo stesso tempo ci riempie di orgoglio. Siamo sempre più vicini al raggiungimento dell’obiettivo, in tempi più brevi del previsto, si sta chiudendo questo lavoro. Santa Margherita Ligure e Portofino saranno presto ricollegati. La stagione è alle porte e noi saremo pronti ad accogliere turisti e visitatori proprio come promesso a cittadini e commercianti. Il tutto grazie a un grande lavoro di squadra.”