Cronaca
tragedia

Donna di 88 anni investita e uccisa sulle strisce pedonali

Un neopatentato avrebbe tamponato e spinto l'auto che l'ha travolta

Donna di 88 anni investita e uccisa sulle strisce pedonali
Cronaca Chiavari - Lavagna, 03 Luglio 2022 ore 10:40

Non c'è stato nulla da fare per la donna di 88 anni investita da un'auto mentre attraversava la strada in via Murcarolo a Quinto nel levante genovese.

L'incidente è avvenuto nella mattinata del 2 luglio. L'anziana era stata trasportata all'ospedale San Martino in gravissime condizioni ed è deceduta all'arrivo in ospedale.

Dalle prime ricostruzioni sembra che l'auto che ha investito l'anziana si fosse fermata per farla attraversare ma sia stata tamponata da un altro mezzo che l'ha spinta in avanti, facendole travolgere la donna. La donna investita si chiamava Giovanna Peila, originaria di Voghera ma residente in via Murcarolo. A tamponare, innescando l'incidente mortale, è stata l'auto di un giovane neopatentato che, secondo alcuni testimoni, procedeva a forte velocità. Le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente sono affidate agli agenti della sezione infortunistica della polizia locale che, al momento, per consentire gli accertamenti necessari, hanno indagato entrambi i conducenti per omicidio stradale. Quello di stamattina è l'ottavo incidente stradale mortale dall'inizio dell'anno in città.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter