Dopo l’eclissi, l’appuntamento di stasera è con Marte

Lo spettacolo di venerdì scorso, con l'eclissi lunare più lunga del secolo, potrebbe ripetersi stasera con Marte alla distanza minima storica dalla Terra

Dopo l’eclissi, l’appuntamento di stasera è con Marte
Chiavari - Lavagna, 31 Luglio 2018 ore 10:10

Dopo l’eclissi lunare più lunga del secolo, potremmo assistere a un altro spettacolo stasera con Marte alla distanza minima storica dalla Terra.

Dopo l’eclissi, l’appuntamento di stasera è con Marte

Naso all’insù anche questa sera, grazie a Marte. Il pianeta rosso troverà infatti alla distanza minima storica dalla Terra, circostanza che lo dovrebbe rendere straordinariamente visibile.

Nel 2003 si raggiunse una vicinanza simile, mentre questa sera disterà da noi “solo” 57.590.630 chilometri. Non c’è troppo da temere per chi se lo dovesse perdere: il 6 ottobre del 2020 Marte tornerà a riavvicinarsi alla Terra.

Dovrebbe già essere visibile a partire dal tramonto, anche se l’apice si raggiungerà nella notte tra il 31 luglio e il primo agosto.

Questi incontri ravvicinati non sono solo un’occasione per noi semplice spettatori. Nel 2020, la Nasa ha in programma già alcune missioni sul pianeta rosso, approfittando appunto della sua vicinanza alla Terra che rende il viaggio più breve.