Due “Bollini Rosa” per l’ospedale di Lavagna

Anche quest’ anno l’Asl 4 ha partecipato all’iniziativa ottenendo 2 Bollini Rosa per l’ospedale di Lavagna

Due “Bollini Rosa” per l’ospedale di Lavagna
05 Dicembre 2017 ore 16:11

Si è conclusa la nuova edizione del Bando biennale del Programma “Bollini Rosa”, il riconoscimento che l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (O.N.D.A), da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, attribuisce dal 2007 alle strutture ospedaliere attente alla salute femminile. Nell’anno del decennale, sono 306 le strutture ospedaliere premiate: 71 hanno ottenuto il massimo riconoscimento (tre bollini), 183  due bollini e 52 un bollino. Inoltre, 13 ospedali hanno ricevuto una menzione speciale per l’impegno dimostrato, partecipando a numerose iniziative promosse da Onda e per la presenza al proprio interno di percorsi diagnostici terapeutici dedicati alle donne nell’ambito della cardiologia. La cerimonia di premiazione si è svolta stamattina a Roma, al ministero della Salute.

Anche quest’ anno l’Asl 4 ha partecipato all’iniziativa ottenendo 2 Bollini Rosa per l’ospedale di Lavagna

Anche quest’ anno l’Asl 4 Chiavarese ha partecipato all’iniziativa promossa da O.N.D.A. ottenendo 2 Bollini Rosa per l’Ospedale di Lavagna, a conferma del continuo e progressivo impegno per la promozione della salute delle donne. Nell’Asl 4 il progetto “Bollini Rosa” è iniziato nel 2007 ed è coordinato dalla struttura Qualità Accreditamento e Risk Management, diretta dalla dottoressa Cristina Giordano Tra i criteri di valutazione con cui sono stati giudicati gli ospedali candidati: la presenza, all’interno delle aree specialistiche di maggior rilievo clinico ed epidemiologico, di servizi rivolti alla popolazione femminile; l’appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici, a garanzia di un approccio alla patologia in relazione alle esigenze della donna; l’ offerta di prestazioni aggiuntive legate all’accoglienza in ospedale e alla presa in carico della paziente, come la telemedicina, la mediazione culturale ed altri servizi

Le informazioni sulle attività “vicini alle donne” attuati all’interno di ASL 4 sono pubblicate sul sito www.asl4.liguria.it

Per maggiori approfondimenti si può visitare il sito www.bollinirosa.it, riservato all’iniziativa e alle attività correlate,  in cui sono consultabili le schede di tutti gli ospedali premiati, suddivisi per regione,  con i relativi servizi e con la possibilità per i cittadini di esprimere il proprio parere sulla base dell’esperienza personale. Le informazioni sulle attività e sui percorsi “vicini alle donne” attuati all’interno di ASL 4 Chiavarese sono pubblicate sul sito www.asl4.liguria.it

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: