Menu
Cerca
coronavirus

Due no-vax rifiutano il vaccino: ricoverati in gravi condizioni

Il primario Bassetti: "Irragionevole non usare le armi che abbiamo contro il contagio"

Due no-vax rifiutano il vaccino: ricoverati in gravi condizioni
Cronaca Chiavari - Lavagna, 22 Maggio 2021 ore 15:40

Avevano rifiutato il vaccino, dichiarandosi apertamente no-vax: due uomini, di 74 e 77 anni, sono ora ricoverati in serie condizioni all'ospedale San Martino di Genova e uno dei due lotta tra la vita e la morte. A darne la notizia è il professor Matteo Bassetti, primario di infettivologia dell'ospedale genovese, nel consueto punto quotidiano della situazione dei contagi in Liguria.

"Abbiamo le armi contro il Covid, insensato non usarle"

"Non è accettabile - dice il primario - che si debba rischiare la vita per una malattia contro la quale ormai abbiamo le armi giuste. E' una notizia difficile da comprendere, che va tuttavia inserita in un quadro confortante dei contagi e un azzeramento degli accessi al reparto di malattie infettive dal pronto soccorso, segno che i rubinetti dei contagi si stanno chiudendo. Ciò è dovuto in larghissima parte all'aumento delle vaccinazioni ed è irragionevole rifiutare tale appuntamento".