la rassegna

“E-20/20” ai nastri di partenza, da oggi scattano le prenotazioni per lo spettacolo di Tullio Solenghi

Le prenotazioni si aprono 4 giorni prima di ciascun evento

“E-20/20” ai nastri di partenza, da oggi scattano le prenotazioni per lo spettacolo di Tullio Solenghi
Golfo Paradiso, 28 Luglio 2020 ore 09:56

Da oggi è possibile prenotare per il primo appuntamento di “E-20/20”. La rassegna prende il via il 1 agosto con la serata che vede protagonista Tullio Solenghi, accompagnato dalla musica del Nidi ensemble, nel monologo “Dio è morto e neanch’io mi sento tanto bene”. Per accedere all’area spettacoli in Lungomare Bettolo, dove saranno collocati i posti a sedere, è necessario prenotarsi esclusivamente con le seguenti modalità:
– con messaggio WhatsApp al numero 3348754058
– tramite e-mail a stampa@prolocorecco.it
Le prenotazioni si aprono 4 giorni prima di ciascun evento e termineranno ad esaurimento dei posti disponibili e comunque entro e non oltre le ore 12.00 del giorno dell’evento stesso.
È possibile prenotare al massimo per due persone su ogni evento per garantire migliore accessibilità a un maggior numero di spettatori, in considerazione delle platee ridotte nel rispetto del distanziamento sociale. La sera dell’evento occorrerà presentarsi agli accessi contraddistinti dalla lettera alfabetica che verrà assegnata in fase di prenotazione, dalle ore 20.15 alle ore 21.15, l’accesso è infatti garantito solo in tale fascia oraria – dopodiché la prenotazione è nulla. Agli accessi sarà presente personale autorizzato al quale dovrà essere comunicato nome e cognome rilasciato in fase di prenotazione.
Nella sede degli spettacoli saranno applicate le norme di sicurezza. È obbligatorio indossare la mascherina che potrà essere tolta una volta seduti nel posto assegnato. Il personale si prenderà cura del pubblico in fase di ingresso, uscita e per ogni eventuale spostamento durante lo spettacolo.
“Sarà un agosto di grandi eventi – dice il sindaco Carlo Gandolfo –  a cui  si potrà assistere in piena sicurezza grazie a un’organizzazione curata e attenta”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità