Cronaca
tragedia

È Dario Lobianco il postino morto ieri in Val Graveglia

Deceduto dopo un volo di 30 metri

È Dario Lobianco il postino morto ieri in Val Graveglia
Cronaca Valli ed entroterra, 08 Ottobre 2022 ore 09:31

È di Dario Lobianco, giovane postino di 33 anni, il corpo ritrovato ieri pomeriggio ai piedi di un ponte in prossimità del bivio per Statale di Ne, a Pian di Fieno in Val Graveglia. La dinamica del fatto sembra lasciare poco spazio a dubbi: la sua morte sarebbe da ricondurre a un intento suicidario. Queste le conclusioni a cui sono giunti i carabinieri di Sestri Levante.

Postino e collaboratore scolastico

Lobianco abitava a Cavi di Lavagna e svolgeva il lavoro di postino a Lavagna e nell'entroterra, ma in passato aveva lavorato anche come collaboratore scolastico presso le scuole di Rezzoaglio. Il suo motorino è stato ritrovato sul ponte di Statale, lasciato a bordo strada con il motore acceso. Il corpo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco di Chiavari, 30 metri più in basso rispetto al punto da cui si sarebbe lanciato.

Incredulità e sgomento

Saranno gli inquirenti a stabilire cosa avrebbe condotto il giovane a un gesto così estremo. Per ora, fra tutti quelli che lo conoscevano, prevalgono incredulità e sgomento.

Seguici sui nostri canali