Cronaca
aveva 44 anni

È Michele Copelli il centauro morto a Lorsica

Stimato lavoratore, Copelli ha subito l’incidente nella frazione di Acqua di Sopra a Lorsica

È Michele Copelli il centauro morto a Lorsica
Cronaca Valli ed entroterra, 20 Luglio 2022 ore 14:18

Si chiamava Michele Copelli, originario e residente a Lorsica, l'uomo di 44 anni deceduto questa mattina in un incidente con la sua moto avvenuto sulla strada per il passo della Scoglina: tra i suoi conoscenti e amici c'è incredulità e sgomento. "Un gran bravo ragazzo e un gran lavoratore" si legge sui commenti lasciati in questi minuti sui social.

Condizioni da subito gravissime

L'incidente è avvenuto poco prima delle 7, mentre Copelli si stava recando a lavoro, nella frazione di Acqua di Sopra a Lorsica, lungo la strada della Scoglina che collega la Val Fontanabuona con la Val D'Aveto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter