Sospetto coronavirus

È morto il professor Lorenzo Acquarone, politica e mondo giuridico in lutto

È stato parlamentare Dc e Margherita e in precedenza docente, pro rettore e preside della facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Genova

È morto il professor Lorenzo Acquarone, politica e mondo giuridico in lutto
Chiavari - Lavagna, 25 Marzo 2020 ore 09:48

Lutto nel mondo della politica e di quello accademico e forense per la morte, avvenuta nel pomeriggio di ieri (24 marzo) nella sua abitazione di Genova, del professor Lorenzo Acquarone, originario di Ventimiglia, tra i più stimati avvocati  liguri e cinque volte parlamentare tra gli anni ’80 e il 2000. Lo scorso 25 febbraio aveva compiuto 89 anni.

Nelle scorse ore sono circolate indiscrezioni sul sospetto contagio da coronavirus alla base del decesso. Una morte tuttavia repentina, in quanto fino a poco tempo fa Acquarone, decano degli avvocati amministrativisti della Liguria,  era ancora in attività. In passato docente all’università di Genova ( titolare della 1ª Cattedra di diritto amministrativo), era stato deputato e senatore per 5 legislature con la Democrazia Cristiana prima e con la Margherita nell’ultimo mandato a cavallo degli anni 2000.  Dell’Università di Genova, prima di intraprendere la carriera politica era stato pro Rettore dal 1969 al 1974 e Preside della Facoltà di giurisprudenza dal 1975 al 1981.

5 foto Sfoglia la gallery

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: