LA VITTORIA

Elisoccorso sanitario: “Dopo un mese finalmente accolta la nostra richiesta”

La piazzola dove è partito l’elisoccorso si trova in via alla Croce Rossa a San Salvatore di Cogorno.

Elisoccorso sanitario: “Dopo un mese finalmente accolta la nostra richiesta”
Valli ed entroterra, 17 Luglio 2020 ore 07:44

È stato attivato ieri pomeriggio l’elisoccorso per un trasporto secondario dall’ospedale di Lavagna ad un ospedale genovese. La piazzola dove è partito l’elisoccorso si trova in via alla Croce Rossa a San Salvatore di Cogorno.

“Finalmente ci siamo riusciti, dopo la riunione in comune a Chiavari avevamo avuto rassicurazioni dalla direttrice generale della ASL 4 chiavarese Bruna Rebagliati, dell’attivazione di questo servizio a partire dalla messa in funzione del secondo elicottero – ha commentato il consigliere comunale Luca Torrente -. Il trasferimento del paziente con l’elicottero ha evitato che il malato rimanesse bloccato in coda nella nostra autostrada. Dopo un mese dalla richiesta della ASL 4 e dei comuni di Cogorno, Chiavari e Lavagna a Regione Liguria, finalmente è stata introdotta una soluzione di vitale importanza per i pazienti del Tigullio, è una sicurezza in più per tutti i cittadini presenti nel nostro comprensorio”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità