Cicagna

Emergenza sanitaria: per la prima volta in 20 anni salta la tombolata della Croce Rossa

Il Comitato di Cicagna: «Da mesi lottiamo contro questo virus, ed anche noi siamo stanchi di non potere stare assieme. Ci avviciniamo al Natale un po' più tristi, ma insieme ce la faremo, e ci ritroveremo l'anno prossimo»

Emergenza sanitaria: per la prima volta in 20 anni salta la tombolata della Croce Rossa
Cronaca Valli ed entroterra, 06 Dicembre 2020 ore 14:31

Un altro tradizionale evento di dicembre, questa volta la tombolata organizzata dalla Croce Rossa di Cicagna, salta a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 in corso. Una rinuncia sofferta, per ciò che simboleggia, ma un sacrificio da cui si riparte per contribuire a tornare presto alla normalità ed alla convivialità, tra volontari, famiglie, amici, cittadini qualsiasi.

Emergenza sanitaria: per la prima volta in 20 anni salta la tombolata della Croce Rossa

La decisione ci viene comunicata da Francesco Boccardo, presidente del Comitato della Rossa, in una comunicazione molto sentita che riportiamo integralmente.

«Da mesi ormai lottiamo contro questo virus, sempre in prima linea e con mille sacrifici dei volontari e delle loro famiglie, con la paura certo ma anche con la speranza e la convinzione che insieme ce la faremo. Da marzo abbiamo ricevuto sostegno, affetto e conforto da pazienti, associazioni, Comuni; ma anche noi siamo stanchi, stanchi di non poter più fare i pranzi e le cene in Sede, stanchi della mancanza di momenti di svago, ma sempre con la voglia di stare assieme che da sempre ci accompagna all’impegno sul campo.

Giustamente quest’anno abbiamo ritardato la consegna degli immancabili calendari, che comunque con calma avverrà.
Ma una cosa ci dispiace più di tutte: per la prima volta, dopo vent’anni, il 7 dicembre non si potrà svolgere la Tombolata della CRI di Cicagna, tradizione portata avanti dalle splendide e infaticabili donne, più semplicemente “le ragazze” della croce, che hanno dato esempio in questi anni di solidarietà fra cittadini, negozianti che è un monumento ai valori della Croce Rossa.

Ci avviciniamo al Natale un po’ più tristi, perché non potremo stare assieme. Ma ci saremo come sempre per Voi, così come per chi, fra Volontari storici e parenti, ci ha lasciato in questi mesi. Per Voi e per Loro ci prepareremo alla prossima tombolata e a un 2021 pieno di novità per questo piccolo, ma immenso Comitato CRI di Cicagna.

Chi vuole continuare a sostenere il nostro Comitato l’iban è IT64G0503431961000000000500»

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità