Menu
Cerca

Escursionista svizzero soccorso dai Vigili del Fuoco

Il 69enne è scivolato lungo un pendio a Mezzanego

Escursionista svizzero soccorso dai Vigili del Fuoco
Cronaca Valli ed entroterra, 25 Gennaio 2019 ore 17:11

Poco prima dell’una di oggi, i Vigili del Fuoco di Chiavari sono stati inviati a Vignolo Alta, nel comune di Mezzanego, per soccorso a persona in zona impervia.

Vigili del Fuoco, soccorso un escursionista svizzero

Un signore svizzero di 69 anni, tornando a casa lungo un sentiero nel bosco è scivolato su un pendio infortunandosi la caviglia. Impossibilitato a muoversi ha chiamato i soccorsi. Grazie al cellulare i vigili del fuoco si sono fatti dare indicazioni sulla posizione da parte del malcapitato. L’unico indizio era una linea elettrica che passava nelle vicinanze. Seguendola hanno trovato il disperso, lo hanno raggiunto e insieme ai militi della Croce Bianca, lo hanno stabilizzato e messo nella barella da soccorso. Approntato un sistema di recupero con corde di derivazione SAF, speleo alpino fluviale, lo hanno portato sul sentiero e condotto all’ambulanza. L’intervento si è concluso alle 15 circa.