Esenzione ticket, l’Asl 4 individua 1.500 dichiarazioni sospette

Presentate dai cittadini nell’anno 2013 e necessitanti di accertamenti

Esenzione ticket, l’Asl 4 individua 1.500 dichiarazioni sospette
Cronaca Chiavari - Lavagna, 26 Novembre 2018 ore 12:29

Come è noto la normativa vigente prevede l’obbligo di effettuazione di controllo sulle dichiarazioni di esenzione ticket, presentate alle Asl4, dai cittadini. Nell’ambito di tali controlli, su specifica delega del Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Asl 4 ha individuato circa 1.500 dichiarazioni di autocertificazione presentate dai cittadini nell’anno 2013 necessitanti di accertamenti.

A chi la riceve, contestata la falsa autocertificazione

Tali autodichiarazioni verranno verificate mediante comunicazioni inviate ai cittadini, tramite servizio Postel. A coloro che li riceveranno, viene contestata la violazione dell’art. 316 ter, 2° comma, del Codice Penale, per falsa autocertificazione relativa all’esenzione per motivi di reddito, dalla compartecipazione alla spesa sanitaria presentata dagli stessi nell’anno 2013.

Per chiarimenti istituti tre sportelli

Per eventuali chiarimenti sono stati istituiti tre sportelli dedicati, presso i Cup di Chiavari, Sestri Levante e Rapallo con i seguenti orari:
Sestri Levante– lunedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 17
Chiavari – martedì e mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 17
Rapallo – giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli