Estate a San Bartolomeo verso la chiusura, il bilancio

Ultimi eventi dell’estate il September Fest, venerdì 14 e sabato 15 settembre, e la festa di domenica 16 settembre con i Caravel

Estate a San Bartolomeo verso la chiusura, il bilancio
Valli ed entroterra, 08 Settembre 2018 ore 15:42

Com’è andata l’Estate leivese nell’area feste di San Bartolomeo? Lo abbiamo chiesto a Emanuele Zerega, di Fidas, gestore dell’area ludica e di ristoro dal mese di maggio fino al 30 settembre, grazie alla convenzione stipulata con il Comune di Leivi.

Estate a San Bartolomeo verso la chiusura, il bilancio

«E’ una stagione di transizione direi, dato che ci troviamo mesi prima delle elezioni, in cui chi vincerà dovrà decidere cosa fare dell’area in questione – ha commentato -. In questi quattro mesi di contratto con la Fidas, possiamo dire che si può sempre fare di meglio, perchè un’area simile può essere ancor più valorizzata». Zerega ha annunciato che la Fidas non ha intenzione di rinnovare la convenzione: «Siamo soddisfatti così – ha aggiunto -. La festa dell’olio, “Leivi in Festival”, “Una festa per lei” e soprattutto la festa organizzata dalla Scuderia Automoto Retrò del presidente Luigi Solari, con cui ho lavorato molto bene, sono state serate che hanno avuto un ottimo riscontro. Come Fidas siamo contenti di aver sensibilizzato la donazione di sangue in periodo estivo in un’area simile; soprattutto d’Estate, e specialmente di fronte a disgrazie come è avvenuto a Genova per il crollo del ponte Morandi, c’è sempre bisogno di sangue». La Fidas, si smarca dalla gestione dell’area di San Bartolomeo: «Non rinnovando la convenzione sarà il Comune a decidere il da farsi nell’area».

Ultimi appuntamenti

«Ultimi eventi dell’estate il September Fest, venerdì 14 e sabato 15 settembre, e la festa di domenica 16 settembre con i Caravel; orchestra con cui siamo partiti in questa avventura di gestione dell’area feste»