Euroflora: dal Levante il servizio Atp

A Recco anche a disposizione 290 posti auto: da lì a Nervi ci si potrà poi affidare al trasporto pubblico per evitare sovraffollamento di vetture

Euroflora: dal Levante il servizio Atp
Golfo Paradiso, 28 Marzo 2018 ore 09:36

Visitare Euroflora per chi arriva da Levante: sul sito dell'evento il link con le corriere.

Ad Euroflora con le corriere Atp

Ai parchi di Nervi per ammirare Euroflora senza fare code e senza rischiare ritardi? Il modo migliore per chi arriva dall’entroterra e dal levante è quello di servizi dei mezzi pubblici: quali le corriere Atp.

Per questo sul sito di Euroflora alla voce "arrivi" sono riportati in un link tutti gli orari disponibili per chi intende raggiungere la rassegna in programma dal 21 aprile al 6 maggio utilizzando i mezzi Atp Esercizio. Tra le altre cose vale la pena di ricordare che per chi intende raggiungere Nervi e proviene da levante con il mezzo privato utilizzando l’autostrada A12 o la statale Aurelia, sono a disposizione anche 290 posti auto a Recco, città che è poi collegata a Nervi anche con i bus Atp Esercizio.

«Il consiglio è quello di servirsi del mezzo pubblico – spiega Claudio Garbarino (in foto), consigliere delegato ai trasporti di Città Metropolitana – è positivo che Atp metta a disposizione i suoi mezzi e che gli organizzatori di Euroflora riportino sul portale orari per arrivare e ripartire». Per chi arriva dall’entroterra di Genova o dal ponente, è possibile raggiungere il nuovo capolinea di viale Caviglia a Genova Brignole con la corriera e da qui servirsi del pullman navetta gratuito per chi è in possesso del biglietto Euroflora: «Nell’ottica di una totale integrazione e collaborazione tra vettori pubblici, anche noi consigliamo di utilizzare le corriere Atp a chi arriva dall’entroterra» - ribadisce Enzo Sivori, presidente di Atp Esercizio.