Falco ferito soccorso e affidato a Enpa Genova

Lieto fine la scorsa settimana per la poiana grazie a un cittadino e ai vigili urbani di Recco

Falco ferito soccorso e affidato a Enpa Genova
Golfo Paradiso, 04 Marzo 2018 ore 11:39

Un falco ferito, con un’ala dolorante, è stato trovato sabato 24 febbraio nella zona della passeggiata a mare da un cittadino che l’ha successivamente consegnato ai vigili urbani di Recco: i rappresentanti del comando di polizia locale lo hanno portato a Campomorone, dove si trova la sezione di Genova dell’Ente Nazionale Protezione Animali, sede di un Cras (Centro Recupero Animali Selvatici).

L'attività della polizia municipale nel recupero degli animali

«Mettiamo in atto con cura funzioni di polizia veterinaria - spiega Mirko Mussi, comandante del corpo di polizia municipale -. Abbiamo a che fare soprattutto con cani e gatti vaganti sul territorio comunale ma dall’inizio dell’anno si sono già verificati due casi, da noi seguiti, con protagonisti altri animali: il falco soccorso sabato scorso e il delfino ritrovato spiaggiato sul litorale il 1° febbraio. Tornando ai casi più frequenti, riguardanti cani vaganti sulle strade cittadine, dopo averli recuperati, cerchiamo di risalire ai proprietari leggendo eventuali microchip di cui questi animali dovrebbero essere muniti mediante strumento elettronico in dotazione al comando e consultazione della banca dati dell’anagrafe canina o pubblicizzando il ritrovamento tramite la pubblicazione sulla pagina Facebook del Comune di foto e/o della descrizione delle caratteristiche dell’animale».