Cronaca
salute

Falsi positivi, tampone per il Covid-19 ritirato dall'autorità sanitaria

Il test era destinato a rilevare il virus in campioni nasofaringei

Falsi positivi, tampone per il Covid-19 ritirato dall'autorità sanitaria
Cronaca Chiavari - Lavagna, 01 Maggio 2021 ore 11:15

Il Ministero della Salute, ha  disposto la sospensione dell’utilizzo, fino a nuova comunicazione, di due lotti del test SMFP-71 AFIAS COVID-19 AG. Nello specifico si tratta  dei lotti n. SRQXA41G e n. SRQXA49G fabbricati da  BODITECH MED INC, con sede in Corea del Sud e mandatario in Europa OBELIS S.A.

Decisione dovuta ad un alto numero di falsi positivi

Tale provvedimento, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si è reso necessario a seguito della comunicazione, dell’Ospedale di Jesolo concernente un alto numero di falsi positivi il cui esito non è poi stato confermato al test molecolare. Il test AFIAS COVID-19 Ag è un test in immunofluorescenza (IFA) per la determinazione qualitativa del nuovo coronavirus (per esempio, SARS-CoV-2, 2019-nCoV) in campioni nasofaringei umani.