Menu
Cerca
Mezzanego

Famiglia intossicata dal monossido, un fornello la causa della fuga di gas

Fra i cinque membri della famiglia il più piccolo, un bambino di soli due mesi, ha necessitato di cure all'ospedale Gaslini

Famiglia intossicata dal monossido, un fornello la causa della fuga di gas
Cronaca Chiavari - Lavagna, 22 Maggio 2021 ore 15:08

E' di quattro persone ricoverate all'ospedale di Lavagna e un neonato di soli due mesi all'ospedale Gaslini di Genova il bilancio dell'incidente occorso la notte scorsa in un'abitazione di Semovigo, in comune di Mezzanego: l'intossicazione ha riguardato i cinque membri della famiglia che si trovava nell'abitazione, e le conseguenze peggiori hanno riguardato il bambino che è stato trasportato al nosocomio infantile genovese.

I pericoli nascosti in un banale fornello a gas

La causa, secondo i Carabinieri di Sestri Levante che sono intervenuti e hanno dichiarato inagibile l'abitazione, sarebbe un fornello che avrebbe inavvertitamente continuato a erogare gas nell'abitazione. Per fortuna, il padre del bambino, accortosi in tempo dell'odore che stava saturando i locali dell'abitazione, ha aperto prontamente le finestre e chiamato i soccorsi.